Formazione lavoratori

 

Destinatari
Lavoratori  neoassunti
Lavoratori  in forza

Normativa di riferimento
D. Lgs 81/08 art. 37
Accordo conferenza stato regioni Repertorio 221/CSR del 21 dicembre 2011
Verbale di Accordo 03/03/2022 - rinnovo CCNL 18/07/2018

Durata
La durata minima dei corsi è definita in base alla classificazione dei settori/macrocategorie di rischio ATECO 2002-2007 (Allegato II dell'Accordo 221/2011)

SETTORI RISCHIO BASSO    4 ore formazione generale + 4 ore di formazione aggiuntiva specifica
SETTORI RISCHIO MEDIO    4 ore formazione generale + 12 ore di formazione aggiuntiva specifica
SETTORI RISCHIO ALTO   4 ore formazione generale + 12 ore di formazione aggiuntiva specifica (costruzioni - F )

Importante
La frequenza al corso consente di assolvere anche all’adempimento delle "16ore prima" previsto dai vigenti CCNL di settore e  dai successivi accordi applicativi siglati dalla parti sociali, relativi alla formazione degli operai che accedono per la prima volta al settore delle costruzioni. 

Validità
E’ previsto un aggiornamento ogni cinque anni di almeno 6 ore.(Accordo conferenza stato regioni Repertorio 221/CSR del 21 dicembre 2011)

Al fine di implementare ulteriormente la sicurezza dei lavoratori, nel verbale di accordo del 03/03/2022, sottoscritto dalle parti sociali, è stabilito che  l'AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI dovrà essere effettuato ogni 3 anni anzichè ogni 5 anni. La perodicità TRIENNALE decorre dall'aggiornamento successivo a quello in scadenza alla data del 03/03/2022.

 

pdf icon   MODULO DI ISCRIZIONE

 

imagesGD8HLQCD    INFORMATIVA PRIVACY

 

I lavoratori edili che appartengono alla categoria degli  Impiegati e/o dei Tecnici amministrativi, che non operano in cantiere, possono frequentare i corsi previsti per i SETTORI a RISCHIO BASSO. (4 ore di formazione generale + 4 ore di formazione specifica)